Speedtest Realme X2 Pro vs ROG Phone 2: non ci crederete mai

Eccoci di nuovo qui per un nuovo appuntamento dedicato al confronto tra il Realme X2 Pro e un altro smartphone. Poco tempo fa vi abbiamo proposto un avvincente scontro tra questo device e il Google Pixel 4XL, decretando che a conti fatti il primo device è il più conveniente. Quest’oggi vogliamo proporvi qualcosa di un po’ più spinto visto che andremo a vedere uno speedtest tra il nostro Realme con processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus e un vero e proprio mostro del gaming: ROG Phone 2 di Asus. Diversamente dall’altra sfida, questa volta gli smartphones condividono tutte le caratteristiche per quanto riguarda il lato hardware. Abbiamo in entrambi lo stesso processore, la stessa quantità di memoria RAM e uguale storage interno. Dunque assistiamo ad uno scontro alla pari. Ma chi dei due avrà la meglio?

Speedtest Realme X2 Pro vs ROG Phone 2: non ci crederete mai

Come sempre ci affidiamo ai test di Tech Thusiast che, seppur “casarecci”, ci permettono di avere un’idea su quale dispositivo è più conveniente rispetto a un altro. Questo ragionamento è necessariamente da fare in un momento del genere in cui il mercato dei dispositivi mobili è estremamente variegato e il portafogli è sempre più leggero. Il più esigente deve necessariamente spendere tanto per avere un device super performante? Secondo noi assolutamente no e anche secondo questo confronto.

Riassumiamo in breve le caratteristiche dei due dispositivi: abbiamo un processore Qualcomm Snadpragon 855 Plus, una GPU Adreno 640 e 8 GB di RAM, il tutto mosso da Android 9 Pie. Questo vale per entrambi gli smartphone. L’unica differenza tra i due è il prezzo: guardando i listini ufficiali Realme e Asus, le configurazioni di cui sopra vengono vendute rispettivamente al prezzo di 449€ e 699€, ben 250€ di scarto.

Come di consueto lo Youtuber utilizza le 16 applicazioni per fare il test e calcola il tempo di avvio di ognuna e un breve periodo di esecuzione. Tutte le applicazioni sono divise fondamentalmente in tre gruppi: social, videogiochi e varie

(tra cui browser e fotocamera). Senza addentrarci nei minimi particolari possiamo vedere come durante i due round i dispositivi procedano quasi in parità, terminando la fase perfettamente con lo stesso punteggio.

Durante questo primo round il Realme X2 Pro sembra avere la meglio e supera di un punto il ROG Phone fino a “PUBG Mobile”, la penultima applicazione lanciata. In questo istante il ROG raggiunge il Realme e questo gli permette di arrivare allo stesso punteggio per la fine del primo scontro che si chiude 15 a 15.

realme x2 pro vs rog phone 2

Il secondo scontro si apre come di consueto con l‘apertura delle applicazioni nell’ordine inverso e con la memoria RAM bella carica, visto che tutti i processi precedente aperti rimangono tali in background. In questo caso, dall’inizio alla fine nessuno dei due riesce mai a soprassare l’avversario e ad ogni applicazione entrambi i devices procedono alla stessa velocità di apertura ed esecuzione. Questo la dice lunga sulla qualità e l’ottimizzazione del software che muove il Realme X2 Pro, ovvero ColorOS. Ricordiamo che questa interfaccia personalizzata basata su Android è in comune con Oppo, anche se sembra che in futuro il sub-brand avrà una propria skin.

realme x2 pro vs rog phone 2

Anche in questo caso, come nel precedente speedtest che vi abbiamo proposto, vogliamo far riflettere su quanto un device dal costo elevato non sia necessariamente migliore né tantomeno potente. Una casa come Asus, sul campo da decisamente più tempo rispetto a Realme e Oppo, si è vista rubare il trono da un brand relativamente giovane che ha tanta voglia di conquistare il mercato della telefonia proprio come ha fatto e sta facendo Xiaomi.

Ci auguriamo che questi speedtest vi piacciano: ditecelo nei commenti qui sotto!

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments