Realme XT ottiene il supporto ufficiale per Havoc-OS

Realme nell’ultimo anno ha ricevuto notevoli consensi da parte del pubblico tech globale, grazie a dispositivi in grado di offrire un’esperienza piacevole e soprattutto corredata da buon hardware e performance, al netto di un prezzo super conveniente. Tra i vari modelli troviamo Realme XT, lanciato con a bordo il sistema operativo Android 9 Pie ed interfaccia personalizzata ColorOS 6.0, ma è già stato reso disponibile l’upgrade che porta la nuova Realme UI corredata da Android 10. introducendo nuovi sfondi animati, personalizzazione della forma delle icone, una nuova animazione di ricarica, il dual share per auricolari etc..

Insomma Realme XT rimane al passo dei tempi, senza sfigurare rispetto i nuovi modelli, ma nonostante ciò qualcuno potrebbe preferire usufruire del buon hardware del dispositivo ma godere di un’esperienza Android stock, quindi pulita da personalizzazioni e feature extra. Ecco quindi delle buone notizie per gli amici smanettoni che da oggi possono godere del supporto ufficiale alla Custom ROM Havoc-OS sul loro Realme XT (RMX1921), senza rinunciare ad Android 10.

realme xt

Per chi non lo sapesse, Havoc-OS è tra le più popolari ROM personalizzate basate su AOSP che mira a fornire un’esperienza Android pulita con funzionalità e personalizzazioni eleganti. Ricordiamo che per eseguire il flash di una ROM personalizzata, gli utenti devono sbloccare il bootloader dei propri dispositivi ed installare una recovery personalizzata, come la TWRP (sempre consigliata) magari dopo aver effettuato la copia backup dei dati personali contenuto nello smartphone.

Realme XT ottiene il supporto ufficiale per Havoc-OS

Beh abbiamo parlato forse anche troppo, quindi non ci resta che fornirvi i link per procedere al modding del vostro terminale. Ricordiamo inolter che il flash di una Custom ROM non influisce sulla garanzia da parte di Realme. Detto ciò per procedere al download della TWRP per Realme XT dovete cliccare qui, mentre per il download della ROM Havoc-OS potete cliccare qui, Se non siete esperti e non sapete come muovervi, consigliamo di lasciar perdere e sfruttare la comunque buona Realme UI.

ATTENZIONE
Lo staff di OppoToday.it non si ritiene responsabile per eventuali problemi e/o perdite di dati derivanti dal flash di ROM e recovery.
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments