Realme X50 5G: suggerita la data di uscita, domani l’annuncio ufficiale

Il mostro sta per arrivare. Finalmente abbiamo una data di uscita, almeno sembra dagli ultimi teaser pubblicati dal brand. Il Realme X50 5G, promettente smartphone di fascia alta del brand che ha dalla sua anche un raffreddamento a liquido e un supporto alla connessionre 5G migliore della concorrenza è in arrivo. In base a quanto trapelato online, su Weibo, la data prevista sarebbe il 5 gennaio. A confermarlo c’è anche un vecchio teaser pubblicato dal Wang Derek, il product manager di Realme, che avrebbe svelato con largo anticipo questa data tramite un subdolo gioco “vedo non vedo”.

Realme X50 5G: suggerita la data di uscita, domani l’annuncio ufficiale

Andiamo con ordine. Qualche giorno fa il PM del brand ha pubblicato online una foto mentre era in palestra. La cosa curiosa era un numero che si intravedeva tra le macchine, sullo sfondo. Un “20” in lontananza, secondo tutti i netizen cinesi, sarebbe stato l’indizio per l’uscita del device in questione: secondo loro il Realme X50 5G sarebbe uscito da lì a 20 giorni ovvero il 5 gennaio.

realme x50 5g uscita

Oggi invece, sempre sulla stessa piattaforma, il canale ufficiale del brand ha postato una GIF che confermerebbe quanto indetto precedentemente. Un bel 5 padroneggia nel teaser in questione, togliendo i dubbi che attanagliavano tutti gli utenti: il 5 gennaio è il giorno dell’uscita del Realme X50 5G, almeno in Cina. Dopo questo paese non sappiamo se toccherà all’India e successivamente a noi, oppure all’Europa direttamente. Fatto sta che il device rivoluzionario sarà il primo del suo genere ad essere lanciato: infatti, diversamente da quanto annunciato, avrebbe dovuto essere il Redmi K30 5G ad uscire per primo intorno al 10 gennaio. Realme invece ha bruciato sul tempo la quasi ononima azienda Redmi.

realme x50 5g uscita

Ma cosa rende questo device unico nel suo genere? Vediamo le specifiche in maniera veloce.

  • display frontale (tipo AMOLED a quanto pare) con doppia fotocamera a foro sotto il pannello, posta nell’angolo in alto a sinistra;
  • scanner per le impronte digitali integrato nel display;
  • processore Qualcomm Snapdragon 765G, lo stesso di Redmi K30 5G, per la versione standard e Qualcomm Snapdragon 865 per la versione Pro;
  • supporto alla connessione 5G SA/NSA (rete indipendente e non indipendente);
  • comparto fotografico formato da 4 sensori a semaforo verticale, posti al centro della scocca;
  • a livello software troveremo sicuramente l’ultima release della skin personalizzata ColorOS 7;
  • raffreddamento a liquido;
  • tecnologia di ricarica VOOC 4.0 potenziata, che permette di ricaricare le celle del 70% in soli 30 minuti.

Questo è quanto. In ogni caso domani sarà ufficializzato tutto quindi continuate a seguirci su Twitter, Instagram e Facebook.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments