Realme X50 5G è ufficiale con Snapdragon 765G e 6 fotocamere

Il produttore di smartphone cinese, Realme, ha appena rilasciato il primo dispositivo dotato di tecnologia 5G: il Realme X50 5G. Lo smartphone adotta inoltre molte altre tecnologie innovative che lo rendono un medio di gamma davvero eccezionale; andiamo a scoprirlo insieme!

Realme X50 5G è ufficiale con Snapdragon 765G e 6 fotocamere

Realme X50 5G

Cominciamo dal display, un pannello LCD da 6,57 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080), screen-to-body ratio (rapporto schermo / scocca) del 90,4% e luminosità massima di 480 nit. Ma la feature più interessante è il refresh rate, che come i rumor suggerivano è infatti di ben 120Hz. Quindi avremo una esperienza d’uso più fluida rispetto ad un pannello da 60Hz o 90Hz. Sempre sul display abbiamo infine un foro a pillola in alto a sinistra all’interno del quale sono posizionate le due fotocamere frontali.

Dato che siamo in tema fotocamere, sul dispositivo ne troviamo un totale di sei. Le quattro posteriori includono la principale da 64MP, sensore Samsung ISOCELL GW1, accompagnata da una da 8MP con lente ultra wide angle, una telefoto da 12MP con zoom 2X ed una lente macro da 2MP. Per quanto riguarda le due fotocamere frontali invece, lo smartphone adotta una fotocamera da 16MP con apertura f/2.0 ed un obiettivo ultra wide angle da 8MP.

Realme X50 5G

Passando all’hardware interno. Il Realme X50 G arriva con il nuovissimo Qualcomm Snapdragon 765G, una CPU per medi di gamma dalle alte prestazione e che integra un modem 5G. Ci sarà quindi il supporto per il 5G dual mode, per le bande n1 / n41 / n78 / n79 . Questo chip è prodotto con tecnologia a 7nm e processo EUV con una riduzione dei consumi di circa il 35%. Le performance grafiche aumentano invece del 40% rispetto alla generazione precedente, mentre a livello di potenza di calcolo AI, abbiamo un miglioramento del 100%. Ovviamente non mancano le diverse feature software per incrementare le performance all’interno dei videogiochi sia per aumentare la fluidità che diminuire possibili crash.

Realme X50 5G

La nuova CPU è poi accoppiata con un minimo di 6GB ed un massimo di 12GB di RAM di tipo LPDDR4X. Mentre la memoria interna va dai 128GB ai 256GB ed è di tipo UFS 2.1.

Un’altra tecnologia abbastanza interessante sul Realme X50 5G è quella di ricarica. Sullo smartphone troviamo infatti la VOOC 4.0 Flash Charge Enhanced Edition, quindi una versione migliorata della VOOC 4.0. Questa permette di ricarica lo smartphone del 70% in 30 minuti circa, con una potenza massima di 30W (5V/6A). La batteria in sé ha invece una capacità di 4200mAh.

Realme X50 5G

Infine, tra le altre feature troviamo un sensore di impronte digitali laterale, GPS dual frequency, speaker di tipo 1216 ed un modulo NFC.

Per quanto riguarda i prezzi, il Realme X50 5G ha un prezzo di partenza di 2499 Yuan (320€) per la versione 8GB + 128GB; 2699 Yuan (350€) per avere 6GB + 256GB; 2999 Yuan (380€) se si vogliono 12GB + 256GB ed infine 3099 Yuan (400€) per la versione top con 12GB + 256GB (Master Edition). Lo smartphone andrà ufficialmente in vendita il 14 gennaio.

Fonte

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Il K30 5G di Redmi arriva infatti con uno schermo da 6,67 pollici di diagonale, con un refresh rate altissimo, parliamo di ben 120Hz. In confronto, la maggior parte degli smartphone sul mercato adotta un refresh rate di 60Hz, con alcuni che vanno fino a 90Hz. Mentre quelli con schermo a 120Hz si possono contare sulle dita di una mano – uno di questi è l’appena annunciato Realme X50 5G. […]

trackback

[…] di tipo UFS 3.0. Un device che dimostra quanto stiamo dicendo è l’ultimo flagship di casa Realme, l’X50 5G: questo dispositivo è dotato di SD 765G, come dovrebbe essere lo Xiaomi Mi 10 SE, ma la lo storage […]