Realme X2: effetto “Screen Light Effect” in arrivo con Realme UI a marzo

Risale a un mese fa, preciso preciso, la presentazione di Realme UI ovvero l’interfaccia personalizzata dell’omonimo brand, su base Android 10. La matrice è ovviamente quella di ColorOS, la skin proprietaria di Oppo che sta riscuotendo molto successo con la sua settima release. Abbiamo visto quali sono le novità dellinterfaccia di Realme ma oggi abbiamo una novità riguardo una feature che è in procinto di uscire. Vedremo il suo debutto a marzo e si tratta di “Screen Light Effect” e ad annunciarlo è il CEO di Realme India tramite Twitter.

Realme X2 si illuminerà al buio quando riceverete una notifica, grazie a “Screen Light Effect” che arriverà a marzo

Similmente ad un effetto che i possessori di Xiaomi già conoscono, anche Realme X2 può usufruire di questa interessante feature che permetterà al device di illuminarsi quando si riceve una notifica.

Realme screen light effect

La feature sarà utilizzabile per sole due funzioni, ovvero le chiamate in entrata e le notifiche a schermo spento. Grazie a questa funzionalità il nostro device potrà usufruire di una illuminazione lungo i bordi che funge a mo’ di led di notifica, ma più in grande. Sarà inoltre possibile scegliere tra tre differenti colori: Neon Purple, Ocean Blue e Amber Orange. Ma come mai è solo Realme X2 a poter usufruire di questa feature?

Il motivo è semplice: è uno di quei device Realme provvisti di pannello AMOLED. Infatti, come anche affermato da Madhav Sheth, i dispositivi Realme con display AMOLED e Super AMOLED saranno gli unici a godere dell’effetto notifica “Screen Light Effect”. La nascita di questo effetto nasce dalla necessità dei brand di eliminare il led di notifica, vista la richiesta di notch sempre più piccoli. Come stiamo vedendo, anzi, il notch è già destinato a sparire.

Per abilitare la funzione degli effetti di luce dello schermo, tutto ciò che bisogna fare è premere su “Impostazioni” > “Display e luminosità” > “Effetti di luce dello schermo“. Ovviamente a partire da marzo, quando l’aggiornamento arriverà sul device in questione.

Via

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami