Realme Narzo 10 e Narzo 10A in arrivo il 26 marzo

Dopo diversi giorni di leaks e anticipazioni, Realme ha finalmente svelato la nuova serie Narzo. Questa comprende il Realme Narzo 10 ed il Narzo 10A. I due smartphone verranno presentati ufficialmente il 26 marzo alle 12:30 ora indiana.

Realme Narzo 10 Realme Narzo 10A

Di che dispositivi si tratta? Beh, al momento non abbiamo nessuna info ufficiale, ma si sospetta che si possa trattare delle versioni indiane di Realme 6i, che diventerebbe Narzo 10 e Realme C3 (versione Indonesia) che invece cambierebbe nome in Narzo 10A.

Partiamo proprio da quest’ultimo, che potrebbe arrivare con un MediaTek Helio G70 AI, un chipset dalle prestazioni da medio di gamma, accoppiate a 3GB di RAM e 32GB di memoria interna di tipo eMMC 5.1.

Lo smartphone adotta poi uno schermo da ben 6,5 pollici di diagonale con risoluzione HD+ e mini notch a goccia nella parte superiore con fotocamera da 5MP. Mentre sul retro troviamo un totale di tre fotocamere. Queste includono una principale con risoluzione 12MP e apertura f/1.8, accompagnata da un sensore di profondità da 2MP ed una terza fotocamera per macro sempre da 2MP.

Il Realme Narzo 10A dovrebbe essere alimentato da una capiente batteria da 5000mAh con supporto per la ricarica veloce a 10W.

realme 6i ufficiale: caratteristiche, prezzi e design

Realme 6i

Passando al più premium Realme Narzo 10. Questo dispositivo arriverebbe con uno schermo da 6.52″ con risoluzione HD+ (720 x 1600 pixel) e notch a goccia nella parte superiore. All’interno dovremmo poi trovare un ottimo processore MediaTek Helio G80, accompagnato da 3GB o 4GB di RAM di tipo LPDDR4X e 64GB o 128GB di storage interno di tipo eMMC 5.1.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, lo smartphone dovrebbe adottare quattro fotocamere, con la primaria avente risoluzione di 48MP. Avremo poi una secondaria da 8MP con lente ultra wide angle, una terza da 2MP per foto macro ed un sensore di profondità da 2MP. Mentre davanti avremo invece un sensore da 16MP con apertura F2.0.

Infine, lo smartphone sarà anch’esso alimentato da una batteria da 5000mAh ma questa volta con supporto alla ricarica rapida a ben 18W.

Fonte

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami