OPPO Super Flash Biscuit Charger: Il caricabatterie da 50W grande quanto un biscotto

Alla conferenza sulle tecnologie di ricarica OPPO Super Flash di nuova generazione per il 2020, il brand ha rilasciato un nuovo caricabatterie OPPO Super Flash Biscuit Charger soprannominato “biscotto” con supporto alla ricarica super flash da 50W.

OPPO Super Flash Biscuit Charger: Il caricabatterie da 50W grande quanto un biscotto

OPPO Super Flash Biscuit Charger

Il nuovo caricabatterie di OPPO adotta un design decisamente unico, di fatto se non si osserva attentamente, si potrebbe pensare che ci troviamo difronte ad una vecchia pendrive USB. Inoltre, grazie al fatto che la presa a muro si possa nascondere internamente il caricabatterie Super Flash ha delle dimensioni decisamente ridotte di 82,2 mm x 39 mm x 10,5 mm, per un peso di circa 60 g.

Il corpo così compatto e sottile lo rende più che trasportabile anche su di sé, come all’interno del taschino della camicia, nella tasca dei pantaloni o nella borsa. Quindi potrebbe diventare il caricabatterie perfetto per chi viaggia spesso e ha poco spazio a propria disposizione.

OPPO Super Flash Biscuit Charger

Insieme al corpo principale, la confezione include anche un cavo dati da USB Type-C C a USB Type-C ed una custodia in pelle marrone, che può essere utilizzata per conservare sia il caricabatterie che il cavo dati.

OPPO Super Flash Biscuit Charger

Per quanto riguarda la tecnologia di ricarica invece, oltre a supportare il proprio protocollo di ricarica rapida da 50 W, il caricabatterie di OPPO supporta anche il protocollo di ricarica rapida PD da 27 W e il protocollo di ricarica rapida QC da 18 W, in modo che non si limiti più alla ricarica di smartphone della famiglia OPPO, ma quelli di altri brand. Ciò lo rende il caricabatterie più pratico e performante da portare con sé ovunque si vada e con il quale ricaricare smartphone o altri gadget al massimo della velocità.

Quanto veloce? In alcuni test preliminari abbiamo visto l’OPPO Reno4 Pro ricaricato dall’1% al 100% in soltanto 44 minuti e 52 secondi. Quindi decisamente ottimo per un dispositivo di queste dimensioni.

OPPO Super Flash Biscuit Charger

L’ OPPO Super Flash Biscuit Charger arriva inoltre con la prima ricarica a impulsi del settore, che può regolare in modo intelligente la corrente di ricarica dello smartphone, consentendo alla corrente di essere trasmessa in modo sicuro alla batteria e mantenendo il carico delle gestione dell’elevata potenza sul caricatore stesso. Questo significa che lo smartphone non si riscalda mai anche durante una ricarica rapida a potenza elevata.

OPPO Super Flash Biscuit Charger

Inoltre, il caricabatterie di OPPO utilizza per la prima volta dei diodi di bloccaggio di livello aeronautico e condensatori non elettrolitici, risolvendo problemi di sovraccarico e interferenze elettromagnetiche. Ha poi eliminato i condensatori elettrolitici, i ponti in silicio, i varistori e altri difetti comuni, migliorando quindi la resistenza e le prestazioni ad alte temperature.

Nel complesso, anche se questo caricabatterie ultra-flash da 50 W non sembra così interessante sulla superficie, in realtà troviamo diverse innovazioni che permettono di avere un’elevata potenza di ricarica in dimensioni ridottissime. E chissà, magari in futuro anche altri brand cominceranno a produrre caricabatterie più compatti e facili da portare con sé senza aver bisogno di un borsello.

Voi cosa ne pensate di questo prodotto? Lo acquistereste se avesse una presa italiana? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments