Oppo Reno 3 Pro internazionale è ufficiale: ecco le differenze con il China

Abbiamo visto all’indomani del Natale scorso il nuovo Oppo Reno 3 Pro uscire in Cina. Siamo rimasri sbalorditi dalla dotazione hardware e dai design ma soprattutto siamo rimasti sulle spine per l’arrivo in Europa. Almeno fino ad oggi, giorno in cui lo stesso device ha esordito in India. Come tutti sappiamo l’uscita in India corrisponde all’arrivo dello smartphone anche in terra nostrana. Voi direte, ma dov’è la notizia? In fondo già sappiamo tutto di lui: è qui che sbagliate. Il Reno 3 Pro che conoscete presenta delle differenze sostanziali rispetto a quello “nuovo”. Vediamole insieme.

Oppo Reno 3 Pro in versione internazionale ha finalmente debuttato anche al di fuori della Cina

Prima di tutto, la differenza al cuore di questi dispositivi è la connessione: mentre il dispositivo China è abilitato alla rete 5G, quello appena presentato in India è solamente in versione 4G. Questo perché non tutti i paesi hanno la copertura della rete super veloce. Un cambiamento che notiamo subito, guardandolo di fronte è il pannello: mentre il Reno 3 Pro 5G (China) presenta un display con bordi curvi; il 4G, ovvero quello internazionale, ha un pannello piatto senza bordi curvi. Entrambi sono di tipo Super AMOLED. Gioia per tanti, dolore per alcuni.

oppo reno 3 pro internazionale

Una differenza collegata a questa variazione è la mancanza, nell’internazionale, della frequenza di aggiornamento a 90Hz. Il dispositivo infatti si fermerà ai 60Hz. A livello di processore, come precedentemente annunciato, il device è dotato di un MediaTek  Helio P95 (octa-core formato da due Cortex-A75 e quattro Cortex-A55): ad essere precisi è il primo al mondo a montarlo e dunque posta su di sé una grossa responsabilità: far ricredere tutti gli utenti che non riescono a digerire il fatto che l’azienda taiwanese è tornata alla riscossa.

Come vediamo nell’immagine, il comparto fotografico posteriore è formato da quattro sensori 64 (principale) + 13 (tele)  + 2 (macro) + 8 (ultrawide) megapixel

. Il principale, quello con maggior numero di pixel è in grado di sviluppare immagini equivalenti a 108 megapixel. Piccola curiosità: diversamente da Xiaomi, il brand ha deciso di non pubblicizzare Oppo Reno 3 Pro per “quello che non è”. Questa qualità è dovuta principalmente ad un uso intelligente di foto multi-frame e interpolazione sub-pixel.

Oltre alla possibilità di scattare ottime foto in modalità bokeh, sarà possibile anche girare video nella stessa modalità. E’ inoltre una modalità Selfie Mode potenziata e una Ultra Night che permetterà di scattare foto in notturna come se stessimo sotto la luce del sole. Abbiamo poi uno zoom ottico 2X (OIS), uno zoom ibrido fino a 5X e uno zoom digitale fino a 20X garantiti dalla fotocamera tele. Anteriormente troveremo due fotocamere di tipo punch hole: una da ben 44 megapixel e la secondaria da 2 megapixel. Batteria da 4025 mAh ricaricabile tramite la tecnologia 30W VOOC Flash Charge 4.0.

Per quanto riguarda il sistema operativo, oltre alle cose che già conosciamo quali ColorOS 7 e Android 10, il device avrà già il supporto Widevine L1. Questo significa che tutti i contenuti in streaming delle più grosse piattaforme come Netflix o Amazon Prime Video saranno usufruibili sin da subito.

oppo reno 3 pro internazionale

I colori disponibili sono solamente tre, tutti sfumati: Auroral Blue, Midnight Black e Sky White. Passiamo ai prezzi: in India la versione 8 GB di RAM 128 GB di storage interno costa 29.990 rupie, equivalente al cambio attuale a 370€. La configurazione massima invece, ovvero da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna costa 32.990 rupie, ovvero 407 €. Niente male per il tipo di hardware e le specifiche complessive. In ogni caso la vendita partirà nel paese solo il 6 marzo.

Ad ora non ci è dato sapere quando arriverà nel mercato Europeo, ma siamo sicuri che entro un mese o due lo troveremo sugli scaffali. Restate sintonizzati per scoprire se avremo degli sconti esclusivi.

2
Lascia una recensione

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] In termini di prestazioni, guardando i punteggi AnTuTu, questo processore risulta migliore di Oppo Reno 3 Pro (Helio P95) e Samsung A71 (Snapdragon 730).Le configurazioni sono 4/6 GB RAM 64/128 GB ROM per la […]

trackback

[…] doppia cam anteriore: basti pensare al Redmi K30 5G con pillola in alto a destra. Oppure all’Oppo Reno 3 Pro 5G in versione internazionale (indiana), il primo con fotocamera frontale da 40 […]