OPPO Find X2 Pro è ancora una volta il Re di AnTuTu

La prima metà di questo impegnativo 2020 è finalmente terminata, ma prima di passare alla seconda metà ci tocca andare a vedere quali sono gli smartphone più performanti per il mese appena passato

OPPO Find X2 Pro

Come avrete già intuito dal titolo, a dominare la classifica degli smartphone Android per il periodo che va tra il primo giugno ed il 30 giugno 2020, è stato l’ OPPO Find X2 Pro.

I risultati si basano come sempre sulla media di oltre mille dispositivi testati su AnTuTu, software che deve girare alla versione 8. Inoltre sulla lista vengono mostrati i modelli di RAM/storage che hanno ricevuto i punteggi più alti, quindi del caso del Find X2 Pro si tratta della versione con 12GB di RAM e 256GB di memoria interna.

OPPO Find X2 Pro è ancora una volta il Re di AnTuTu

c

Ma andiamo al punteggio medio ottenuto dal dispositivo, che si assesta sui 608049 punti. Come alcuni di voi sapranno, questa non è la prima volta che il Find X2 Pro domina la classifica di AnTuTu, ma è comunque qualcosa di eccezionale in quanto i punteggi vengono azzerati ogni mese e nuovi smartphone vengono rilasciati nel tempo.

In ogni caso, il successo del terminale è dovuto alla presenza di un Qualcomm Snapdragon 865 come processore, accompagnato da della RAM che utilizza la nuova tecnologia LPDDR5 e la memoria interna che adotta lo standard UFS 3.0. Ovviamente il tutto deve essere poi coadiuvato da dell’ottimo software e qui OPPO non ci delude mai. Di fatto, il punteggio della UX, ovvero User Experience, fornito dal sistema operativo è quello che fa la differenza e mette il Find X2 Pro in cima alla lista.

OPPO Find X2 Pro

Ricordiamo velocemente che oltre al processore e varia componentistica ad alte prestazioni, l’ OPPO Find X2 Pro si fa sopratutto notare per il comparto fotografico senza compromessi. In particolare troviamo una fotocamera principale da 48MP con sensore di grandezza 1/1.4 pollici, tecnologia Quad-Bayer, una lunghezza focale equivalente a 25.46mm, apertura focale f/1.7 e OIS (Optical Image Stabilization, quindi stabilizzazione ottica). Abbiamo poi un secondario ultra wide da 48MP con grandezza 1/2 pollici, sempre supportato dalla tecnologia Quad-Bayer; una lunghezza focale di 16.5mm e apertura focale di f/2.2. Infine, abbiamo una terza fotocamera telefoto da 13MP con sensore da 1/3.4 pollici, lunghezza focale 28.77mm; apertura focale f/3 e stabilizzazione ottica.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments