La tecnologia Oppo 30W Wireless VOOC Flash Charge sarebbe pronta al debutto

Nel gennaio dello scorso anno, il produttore cinese di smartphone, Oppo, ha aderito al Wireless Power Consortium. Ciò ha portato molte persone a credere che Oppo avrebbe presto lanciato uno smartphone con supporto per la ricarica wireless, ma ad oggi non ne abbiamo nessuna traccia.

La tecnologia Oppo 30W Wireless VOOC Flash Charge sarebbe pronta al debutto

Oppo 30W Wireless VOOC Flash Charge sarebbe pronta al debutto

Il marchio non ha infatti ancora lanciato alcun dispositivo con supporto per la ricarica wireless; anche se nel 2019 ha mostrato la sua tecnologia di ricarica flash VOOC wireless da 30W. Oppo aveva inoltre specificato che la propria ricarica wireless utilizzasse “una regolazione in tempo reale del processo di ricarica e componenti di ricarica per garantire un ricarica più efficiente e più sicura evitando il surriscaldamento”. Inoltre, al fine di migliorare la sicurezza, Oppo ha anche adottato diverse misure come l’ HVDC e una funzione di rilevamento di oggetti estranei per garantire che la ricarica si interrompesse immediatamente in caso venisse rilevato un oggetto metallico estraneo.

La ricarica Oppo 30W Wireless VOOC Flash Charge è stata poi implementata solo nel prototipo di smartphone con fotocamera sotto-display visto ad una fiera qualche mese fa. Ci aspettavamo quindi che il marchio adottasse la nuova tecnologia sul Find X2, ma così non è stato.

Secondo Edward Tian, l’​​ingegnere incaricato alla tecnologia di ricarica presso Oppo, ha detto di recente che la ricarica wireless da 30W era tecnicamente pronta per il lancio. Ha inoltre aggiunto che la tecnologia può coesistere con la ricarica SuperVOOC 2.0 da 65W sul Find X2; quindi non c’erano limiti tecnici che impedivano all’azienda di aggiungere la tecnologia alla serie Find X2. Purtroppo, Oppo non ha però rivelato esattamente perché la tecnologia non sia stata inclusa nella serie Find X2. Con la motivazione più comune che è sempre “non è davvero necessaria quando lo smartphone si ricarica già così velocemente con la ricarica SuperVOOC 2.0 da 65W”.

VOOC

In ogni caso, anche se OPPO non ha incluso la tecnologia di ricarica flash VOOC wireless 30W su nessuno dei propri dispositivi, potremmo comunque vederla nel prossimo OnePlus 8. Per chi non lo sapesse, OnePlus è un marchio di BBK Electronics, proprio come OPPO. Di fatto, la tecnologia Dash / Warp Charge di OnePlus è derivata dal VOOC di OPPO.

Fino ad ora, OnePlus non ha mai incluso il supporto per la ricarica wireless e l’azienda ha a lungo sostenuto che la ricarica wireless non sia abbastanza veloce per i suoi gusti. Ma con 30W di potenza, la nuova tecnologia di ricarica wireless potrebbe essere veloce quanto Warp Charge 30 di OnePlus. Inoltre, è interessante notare che OnePlus si è unita al Wireless Power Consortium di recente e ci sono voci credibili che suggeriscono che il OnePlus 8 possa supportare la ricarica wireless.

Voi cosa ne pensate della ricarica wireless? La vedere come un must have o soltanto qualcosa in più? Fatecelo sapere nella sezione commenti sottostante!

Fonte

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] dovrà necessariamente uscire con la sua wireless charge da 30W, in modo tale da non permettere a Oppo di prendersi il trono in questo campo. In ogni caso, vediamo insieme le caratteristiche di questo […]