Nuovo leak svela tutte le specifiche di OPPO Find X2 e X2 Pro

Ci avviciniamo come una volpe alla sua preda all’evento di lancio dei nuovi top di gamma OPPO Find X2 e X2 Pro, che debutteranno sui palcoscenici globali a far data 6 marzo 2020. Probabilmente non assisteremo a linee innovative e futuristiche come quelle della precedente generazione ma saremo comunque al cospetto di terminali che sapranno dire la loro nel panorama tech, grazie a caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Sono tantissimi i rumors ed i leaks che in questi giorni stanno accompagnando la venuta dei nuovi flagship cinesi, tra cui anche qualche conferma ufficiale, ma una nuova foto rubata ci sottolinea quali saranno le differenze tra Find X2 e X2 Pro.

Facendo un recap di quanto trapelato fino ad ora, sappiamo che OPPO Find X2 Pro avrà un display da 6,7 pollici in risoluzione Quad HD+ con refresh rate a 120 Hz e tecnologia O1 Ultra Vision Engine, un touch sampling rate a 240 Hz ed un picco di 1200 nits di luminosità. Avremo a che fare con un pannello curvo AMOLED HDR prodotto da Samsung che integrerà la tecnologia a 10 bit (True Billion Colour Display) nonchè un sensore ID sotto lo schermo.

find x2

Nuovo leak svela tutte le specifiche di OPPO Find X2 e X2 Pro

Ci si apetterebbe con tale pannello un consumo energetivo elevato, invece l’azienda garantisce che tutto ciò non influirà minimamente sulla batteria, comunque di buona capienza. 4200 mAh per OPPO Find X2 e 4260 mAh per la variante Pro, entrambe con supporto alla ricarica rapida Super VOOC 2.0 da 65W, in grado di ricaricare dallo 0 al 60% il dispositivo in soli 15 minuti.

Entrambi i modelli vanteranno la presenza del processore Snapdragon 865 con supporto Dual Mode 5G e WiFi 6 mentre le prime differenze riguarderanno le memorie impiegate nei device. 8 GB di RAM di tipo LPDDR4 per la varnate base con storage da 256 GB e 12 GB di RAM LPDDR5 con archivio da 256 GB per OPPO Find X2 Pro. Il modello premium inoltre vanterà anche una certificazione IP68 contro liquidi e polvere e speaker stereo con Dolby Atmos.

find x2

Concludiamo con il comparto fotografico, formato da una tripla fotocamera da 48+48+13 MP con sensore primario Sony IMX689 da 1/1.4″ e supporto al formato RAW 12 bit, mentre il grandangolo è un Sony IMX586 con possibilità di scatto anche in modalità macro. Infine, il teleobiettivo Samsung S5K3M5 ha una struttura a periscopio con zoom ibrido 10x (digitale fino a 60x), mentre la camera selfie sarà incastonata nel foro a display, con sensore da 32 MP. Non mancheranno succose feature, quali la stabilizzazione Ultra Steady 2.0 che combina OIS+EIS, così come Live HDR e modalità SoLoop per l’editing delle clip.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami