Fonzo Ark è la prima lampada di Oppo che elimina virus e batteri

Forse non tutti sanno che anche Oppo, così come Xiaomi, ha un suo canale per il crowdfunding. Si tratta di una piattaforma gestita dall’azienda stessa che prevede una raccolta fondi per il finanziamento di prodotti nuovi. Non si tratta però di prodotti brandizzati Oppo, ma di quelli dei suoi sub-brand. In questo articolo abbiamo affrontato il discorso OEM e ODM in riferimento a OnePlus, ma la storia non cambia per gli altri brand. Anche Oppo presta i suoi canali alle altre aziende e Fonzo è una di queste. Oggi arriva il primo prodotto in crowdfunding ed è una lampada che elimina virus e batteri dalla nostra casa.

Fonzo Ark: una lampada in miniatura che permette di eliminare i batteri e i virus più comuni dalla nostra abitazione

Anche Xiaomi ne ha una: se siete interessati potete andare sul sito Xiaomitoday.it e leggerne tutte le caratteristiche. Le particolarità di Fonzo Ark cominciano dal nome. Questo è in realtà il nome dell’azienda sub-brand di Oppo che si appoggia a quest’ultima per la vendita dei prodotti.

La lampada Fonzo Ark elimina virus si presenta con una forma a cilindro con quattro finestre nei quattro punti cardinali. Attraverso di esse è sono visibili due lampade che emanano raggi UV per la disinfezione da germi comuni. Partiamo dalle misure: 120 x 246 mm, non più di un foglio A4. Un design compatto che però può contare su un solo conore, il nero. Le lampade UV all’interno sono chiaramente svitabili e sostituibili al bisogno mentre il materiale è un misto tra acciaio e plastica dura PC

.

Parlando di potere disinfettivo, questa lampada elimina virus può contare su diverse certificazioni di conformità che vediamo nell’immagine qui sotto. In termini di efficacia può eliminare il 99.99 % dei virus e batteri nocivi più comuni che troviamo in casa come E.Coli o Staphylococcus. Per farlo utilizza raggi UVC che sono nototiamente utilizzati per la sterilizzazione degli ambienti. L’effetto germicida di questi raggi permette una disinfezione quasi ai massimi livelli poiché danneggia “l’apparato riproduttivo” dei batteri e ne impedisce la diffusione.

In un momento come questo in cui siamo in carenza di mascherine, la lampada Fonzo Ark può essere utilizzata per sterilizzarle. Inoltre è possibile disinfettare piccoli ambienti come armadi e cassetti, compresi gli indumenti che contengono. Una caratteristica smart di questa lampada made in Oppo è la presenza di un sensore infrarossi che controlla la posizione degli oggetti intorno a lei: quando il sensore rileva una persona che si avvicina, le luci UV si spengono automaticamente. In maniera analoga, quando la persona si allontana, le luci si accendono autonomamente.

Sono inoltre presenti tre modalità di disinfezione: una per il bagno, una per la camera da pranzo e una per la camera da letto. Ciò che cambia tra l’una e l’altra è la durata dell’accensione delle luci UV.

Leggi anche: Oppo Ace 2: lo Aspettate? Bene, arriverà in Europa a luglio: ecco le prove

Come avrete letto, il prodotto è in crowdfunding in Cina. Questo significa che non è ancora disponibile per noi all’acquisto. Non appena lo sarà vi informeremo!

Fonte | Oppo

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments