Da oggi i temi e font su ColorOS sono a pagamento

Come ben sappiamo ColorOS è la skin personalizzata Android utilizzata da Oppo e dalla sua azienda satellite Realme; personalizzazione che a breve vedrà l’uscita della sua settima release. Vi abbiamo annunciato già l’evento in questo articolo, assicurando poi tutta l’autenticità della fonte. La cosa che a tutti gli utenti Android, in particolar modo quelli che utilizzano questa customizzazione del robottino verde, è proprio la possibilità di personalizzarla a proprio piacimento. Tra le features più gettonate per questa personalizzazione ci sono temi e font che possono essere scaricati gratuitamente dallo store. Questo è stato fino ad ora, visto che il brand ha deciso di far pagare questi due attributi.

Da oggi i temi e font su ColorOS sono a pagamento

L’interfaccia utente che accumuna Oppo e Realme ha da oggi questa nuova funzione che poco piacerà a tutti gli utenti. Mentre fino a ieri i temi, suonerie, font e tanto altro sono stati fruibili in via gratuita, da oggi non lo sono più. Secondo quanto riportato, accedento al Theme Store dell OS questi aspetti relativi alla personalizzazione del proprio dispositivo sono a pagamento ad un prezzo di 29 rupie indiane (0.37 centesimi al cambio attuale). Come vediamo dalle fotografie subito sotto notiamo anche che sarà possibile pagare attraverso 4 modalità: UPI, Paytm Wallet, Visa e MasterCard e KoKo Coins

. Ovviamente non sono TUTTI a pagamento ma alcuni restano e resteranno gratuiti.

Nel nostro paese abbiamo a disposizione solamente due di questi metodi di pagamento ma non è escluso che vengano impelentati altri strumenti con cui acquistare come ad esempio PayPal. Tuttavia, sembra che ci sia un’opzione per provare il tema in anteprima e  vedere come appare sul propriodispositivo prima di decidere se acquistarlo o meno.

Questa notizia ci appare molto strana per due motivi: innanzitutto il brand non ha ufficializzato in alcun modo questo cambiamento della sua politica relativa al download sul Theme Store, ma sembra aver agito di sana pianta; il secondo motivo è che fra precisamente 11 giorni uscirà ColorOS 7 in Cina e una mossa del genere non va molto a braccetto con quest’ultima.

Se però conoscete anche un altro brand cinese, ovvero Xiaomi, sarete a conoscenza che fino ad oggi c’è stata una differenza sostanziale tra i due brand rispetto al discorso temi: mentre Oppo ha deciso di farne pagare alcuni senza la rottura di scatole della pubblicità, Xiaomi ha diversamente optato per renderli disponibilit a tutti gratis ma implementando le ads che molto danno fastidio agli utenti.

Fonte

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo Disarò
Massimo Disarò
8 mesi fa

Ho appena acquistato un Oppo A5 2020 ma lo store temi non è disponibile, c’è un modo per averlo ?

Ludovica
Ludovica
6 mesi fa

Ciao a tutti, ho acquistato ieri Oppo A5 2020 e andando nella sezione temi non ho la possibilità di scaricarli, perché non c’è proprio l’opzione. Qualcuno sa dirmi perché? Grazie mille.

Fabio
Fabio
4 mesi fa

Ragazzi stanno dicendo che non riescono a trovare l’opzione per accedere allo store per scaricare altri temi. Quelli di base ci sono, ma non si riesce a trovarne altri dalle impostazioni del cellulare. Ho un X2 Pro da poco e anche io sto cercando di capire come fare.
Buona serata