COVID-19: anche Oppo abbraccia l’Italia con una donazione più che generosa

Dopo la Cina è toccato anche all’Italia: un paese messo in ginocchio, prima di tutto a livello sanitario e poi economico, dal COVID-19. Coronavirus è il nome del nemico da battere ma da soli non possiamo farcela. Come abbiamo visto in diverse occasioni, più e più aziende cinesi hanno contribuito ad aiutarci in questa situazione. Xiaomi è tra queste ma non è la sola visto che oggi anche Oppo ha fatto la sua mossa e ha deciso di donare all’Italia un grosso quantitativo di mascherine chirugiche per arginare il contagio.

Anche Opp o cerca di aiutare, per quanto possibile, l’Italia nella battaglia contro il COVID-19

Questa mattina una bellissima notizia che viene dalla Cina e precisamente dal quartier generale di Oppo. Il colosso della tecnologia che conosciamo e che regala emozioni con i suoi devices, ha regalato un altro tipo di emozione agli italiani. Quella che scaturisce dalla solidarietà, donando ben 300.000 mascherine chirugiche.

Utili o non utili per arginare il contagio nel nostro paese, tutti gli italiani non possono che ringraziare aziende come Xiaomi e Oppo che, forse un po’ per responsabilità si stanno muovendo per solidarietà. Questa mattina un grosso lotto di mascherine è partito dalla Cina, diretto nel nostro paese. A dirla tutta questi dispositivi sanitari non sono diretti solamente da noi: le destinazioni sono Italia, Spagna, Germania, Francia e Giappone.

oppo dona all'italia mascherine chirurgiche

Al grido di “Siamo un’unica città globale e solo insieme possiamo rivedere la primavera” questi scatoloni carichi di speranza sono partiti insieme all’augurio del brand (su Weibo) che questa epidemia si fermi il prima possibile. Più o meno direttamente anche le economie delle aziende cinesi che lavorano in Europa risentono di questo virus: infatti, tutte le spedizioni verso i paesi della UE sono bloccate per evitare ulteriori problemi.

Come staff di Oppotoday.it ci sentiamo orgogliosi di questa mossa ed estremamente grati.

​​​Fonte

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments