Aggiornamento per Realme ed OPPO: X2 Pro ottiene Android 10 e nuova Realme UI mentre Reno 2 si limita a patch e ColorOS 6.1

Nonostante le varie difficoltà generate dal Covid-19, proseguono gli aggiornamenti per i dispositivi della famiglia OPPO e Realme. Nello specifico l’ex top di gamma Realme X2 Pro, in queste ore ha ricevuto un corposo update che porta la magor release software di Google, ovvero Android 10 sul terminale, a cui si aggiunge anche l’aggiornamento grafico dovuto alla nuova Realme UI 1.0.

Tra le novità troviamo il tema scuro a livello di sistema, lo Spazio Giochi che raccoglie tutti i giochi e fornisce informazioni sulle risorse a disposizione, ma soprattutto una serie di ritocchi alla grafica generale dello smartphone, di cui è possibile apprezzare ad esempio un look decisamente più ordinato e minimal, senza troppi colori a creare distrazioni. E’ possibile apprezzare inoltre una nuova personalizzazione per le chiamate in arrivo ma anche migliori ottimizzazioni per il comparto fotografico, patch di sicurezza aggiornate a marzo 2020 ed una nuova funzione definita Dual Music Share.
L’aggiornamento al momento sembra essere stato distribuito solo ad alcuni utenti appartenenti al programma di beta tester, ma sembra che sia possibile forzare l’aggiornamento utilizzando una VPN indiana. Provare non costa nulla, non trovate?

Aggiornamenti per Realme ed OPPO: X2 Pro ottiene Android 10 e nuova Realme UI mentre Reno 2 si limita a patch e ColorOS 6.1

Come avete letto dal titolo, anche OPPO Reno 2 riceve in queste ore un nuovo aggiornamento, il quale aggiorna la ColorOS alla versione 6.1 CPH1907EX_11_A32. Non sembrano però essere presenti novità rilevanti, se non le patch di sicurezza Android che però si aggiornano solo a Febbraio 2020. Al momento l’update è in fase di roll out in Italia e dovrebbe arrivare a bordo di tutti i modelli supportati nel corso delle prossime ore.

aggiornamento

Probabilmente OPPO è stata concentrata negli ultimi tempi al rilascio della nuova famiglia Find X2, che sta già spopolando in termini di vendite, è pertanto lecito pensare che passato il ciclone, l’azienda rilasci nuovi aggiornamenti corposi che implemeteranno ad esempio la nuova ColorOS 7, di cui vi abbiamo parlato qui.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments